Nuova influenza, a Eboli muore un 42enne

Nuova influenza, a Eboli muore un 42enne

Nuova influenza, a Eboli muore un 42enne

SALERNO - Nuova vittima in Italia a causa del virus della nuova influenza A/H1N1. Si tratta di C.D.A., un uomo di 42 anni, che si trovava ricoverato presso un centro di riabilitazione di Eboli a causa di gravi patologie polmonari e cardiache. I medici hanno sottoposto il paziente a tampone, risultando positivo al nuovo virus influenzale. All'ospedale di Eboli sono 15 le persone ricoverate a causa del nuovo virus, tra cui 6 bambini le cui condizioni non sono gravi.

 

A Genova, invece, si sono ulteriormente aggravate le condizioni di una donna 47 anni, positiva la test del virus H1N1, ricoverata da lunedì sera all'ospedale di Lavagna (Genova). La donna è stata trasferita in nottata nel centro di rianimazione dell'ospedale San Martino di Genova, centro regionale di riferimento. Le complicanze sono legate a patologie pregresse per le quali la paziente era in trattamento farmacologico.

 

A Siena un bambino di 7 anni, risultato positivo al test del virus A-H1N1, è stato ricoverato nel reparto di rianimazione del locale nosocomio. Son, invece, una decina i casi di influenza A accertati finora su bambini in Valle d'Aosta. È in stato di coma indotto un altoatesino di 40 anni ricoverato per l'influenza A alla Clinica universitaria di Innsbruck nella regione austriaca del Tirolo. Le condizioni del paziente, ricoverato venerdì scorso, sono definite dai sanitari gravi ma stabili.

 

Restano gravi ma stazionarie le condizioni delle tre persone colpite dalla influenza A e ricoverate alle Molinette di Torino. In Puglia sono sette i casi che destano maggiori preoccupazione. I Veneto sono 23 le persone ricoverate, di cui cinque in gravi condizioni. In Molise un uomo di 80 anni si trova ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale Veneziale di Isernia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -