Nuova influenza, a Napoli quattro morti in 48 ore

Nuova influenza, a Napoli quattro morti in 48 ore

Nuova influenza, a Napoli quattro morti in 48 ore

NAPOLI - Quarta vittima in 48 ore a Napoli a causa del virus della nuova influenza A/H1N1. Nella nottata tra giovedì e venerdì si è spenta all'ospedale ‘Cotugno' L.L., una 45enne che si trovava ricoverata dal 9 novembre nel reparto di Rianimazione delle malattie infettive in seguito a una grave forma di meningite. Solo giovedì erano decedute due persone al ‘Cotugno': si tratta di E.S., 29 anni, e P.I, 52enne, entrambi sofferenti di patologie pregresse.

 

La ragazza, affetta da retinooblastoma all'occhio sinistro e deficit psico-intellettivo, si è spenta per insufficienza respiratoria acuta con broncopolmonite bilaterale da influenza H1N1. L'uomo, invece, era un disabile sofferente di epatopatia cronica. A stroncarlo è stata un' insufficienza respiratoria acuta con broncopolmonite bilaterale da influenza A.

 

Un uomo di 75 anni, invece, si è spento giovedì al ‘Monaldi' per arresto cardiocircolatorio. Il paziente era stato trasferito dall'ospedale Cardarelli nel reparto di Rianimazione del Monaldi e nei giorni scorsi aveva fatto registrare dei miglioramenti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -