Nuova influenza, altre tre vittime

Nuova influenza, altre tre vittime

ROMA - Sono tre le vittime causate dal virus della nuova influenza accertate giovedì. Due decessi riguardano la Campania: si tratta di un uomo di 49 anni, residente nel centro di Napoli, morto nel centro trapianti di fegato dell'ospedale ‘Cardarelli' a causa di un'insufficienza respiratoria acuta; e di un marocchino di 35 anni, deceduto all'ospedale "San Sebastiano", dove si trovava ricoverato da sabato scorso per l'insorgere di una polmonite bilaterale. La terza vittima a Caltagirone (Catania).

 

Si tratta di una donna di 38 anni, disabile mentale, che da tempo soffriva di gravi patologie. La donna è morta mercoledì, ma la patologia virale è stata confermata giovedì mattina a dagli esami del tampone rinofaringeo eseguiti nel Policlinico di Palermo. Non era affetta dal virus A/H1N1 la donna di 46 anni morta martedì nell'ospedale di Civitanova Marche. Lo ha comunicato in una nota della Regione Marche.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -