Nuova influenza, l'Oms: ''il virus si diffonde rapidamente''

Nuova influenza, l'Oms: ''il virus si diffonde rapidamente''

Nuova influenza, l'Oms: ''il virus si diffonde rapidamente''

ROMA - L'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) si è detta particolarmente preoccupata per la grande facilità e rapidità con cui il virus della nuova influenza A/H1N1 si sta diffondendo. Ad oggi nel mondo si contano 6.171 morti, di cui 325 in Europa. Il Paese più colpito è sempre la Gran Bretagna, seguita dalla Spagna (63 morti e prevede di raggiungere il picco a fine mese) e dalla Germania. In Italia il ministero della Salute ha reso noto che i morti sono 24.

 

Il portavoce dell'Oms, Gregory Hartl, ha rilevato che il vaccino è "uno dei migliori strumenti per lottare contro la pandemia", che "i vantaggi di farsi vaccinare sono nettamente superiori ai rischi" e che finora "abbiamo visto molti casi di persone dei gruppi a rischio come le donne in gravidanza sviluppare una malattia o esiti molto severi. Questo avrebbe potuto essere verosimilmente evitato con la vaccinazione".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -