Nuova influenza, terza vittima in Puglia: è un 77enne leccese

Nuova influenza, terza vittima in Puglia: è un 77enne leccese

Nuova influenza, terza vittima in Puglia: è un 77enne leccese

LECCE - Salgono a tre i morti causati dal virus della nuova influenza A/H1N1. Un anziano di 77 anni è deceduto nella nottata tra martedì e mercoledì all'ospedale Vito Fazzi di Lecce dove si trovava ricoverato nel reparto di Rianimazione da alcuni giorni. Il paziente soffriva di altre patologie pregresse. La morte segue quella della pensionata di 74 anni (cardiopatica e diabetica) spirata martedì nel reparto di Medicina interna dell'ospedale di San Severo (Foggia).

 

La settimana scorsa era deceduta al Policlinico di Bari una 50enne di Andria. Sono cinque le persone ricoverati in gravi condizioni in Puglia per aver contratto il virus dell'influenza A. Tra queste c'è un bimbo di 10 mesi nato prematuro ed un ragazzino di 13 anni. I nuovi ricoveri, tutti sofferenti di patologie pregresse, si aggiungono ai 18 già ricoverati nei giorni scorsi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -