Nuova influenza, ''grande confusione sui vaccini''

Nuova influenza, ''grande confusione sui vaccini''

ROMA - "Nel mondo c'è una grande confusione in merito alla questione dei vaccini" contro la nuova influenza A/H1N1. Lo ha affermato Hande Harmanci, capo del programma globale contro l'influenza A dell'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms), a margine del "Global Forum on Mass Gathering" allo Spallanzani di Roma.  Harmanci ha evidenziato che "il vaccino pandemico non è nuovo: ad esser nuovo e' solo il sottotipo dell'H1N1 all'interno del vaccino".

 

Harmanci ha spiegato che "ricevere un vaccino con l'adiuvante può essere un vantaggio: se il virus cambia geneticamente ma in maniera non significativa, teoricamente l'adiuvante può proteggere il paziente". Quindi ha garantito che "il vaccino è efficace anche in singola dose, con o senza adiuvante". Harmanci ha poi raccomandato ai neogenitori di vaccinarsi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -