Nuova lite in sala parto, migliora il piccolo Giosuè

Nuova lite in sala parto, migliora il piccolo Giosuè

Nuova lite in sala parto, migliora il piccolo Giosuè

Buone notizie per il piccolo Giosuè. Il neonato, al centro di un nuovo caso che i genitori definiscono di 'malasanità', non è più in coma farmacologico, secondo quanto riferisce il professor Barberi, direttore dell'unità operativa di terapia intensiva neonatale del Policlinico di Messina, ora respira da solo. I genitori hanno sporto denuncia per un episodio simile a quello verificatosi il 26 agosto, sempre a Messina. Una lite tra medici prima del parto di Ivana Rigano, 24 anni.

 

All'ospedale Papardo il motivo del contendere sarebbe stato, secondo la denuncia dei genitori, il taglio cesareo, già programmato per la donna, ma che il primario non voleva praticare, nonostante il piccolo superasse i 4kg di peso. Il sostituto procuratore, Anna Maria Arena, ha aperto un'inchiesta, per il momento contro ignoti. Intanto le cartelle cliniche sono state acquisite dai carabinieri.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -