Nuovi autobus ecologici a Forlì-Cesena: si chiede la collaborazione dei cittadini

Nuovi autobus ecologici a Forlì-Cesena: si chiede la collaborazione dei cittadini

Nuovi autobus ecologici a Forlì-Cesena: si chiede la collaborazione dei cittadini

Su 300 autobus al lavoro sul territorio di Forlì-Cesena, oltre 150 sono a basso impatto ambientale. Da metà gennaio entreranno in funzione, infatti, 11 nuovi bus a metano. Ad Atr questo sforzo è costato oltre 2milioni e mezzo di euro, dei quali1,5 finanziati dalla Regione, 643mila euro dal Comune di Forlì e 367 da quello di Cesena. Il vicesindaco di Forlì, Giancarlo Biserna, chiede un maggiore ricorso ai mezzi pubblici da parte dei cittadini, visto lo sforzo economico del Comune.

 

>LE IMMAGINI DEI NUOVI AUTOBUS

 

A partire dai dipendenti pubblici. "I quasi 900 dipendenti del Comune - sottolinea Biserna - pur avendo una convenzione, non utilizzano i mezzi pubblici". Serve quindi un cambio di cultura per migliorare la situazione ambientale.


Commenti (3)

  • Avatar anonimo di MrBoombastic
    MrBoombastic

    Ma *#*#*#* intanto per andare a cervia o a cesenatico o altre mille posti bisogna fare a botte altrimenti ti lasciano a piedi!! L'atr il metano dovrebbe metterlo nei condotti dell'aerazione, altro che nei motori... come regalo di natale per tutti quei farabutti che ci lavorano dentro.. Circa metà tra autisti e impiegati, fosse per me, dovrebbero essere espatriati all'istante..

  • Avatar anonimo di Edoardo Bannato
    Edoardo Bannato

    Glieli avesse chiesti qualcuno...

  • Avatar anonimo di sabrina23
    sabrina23

    Un cambio di cultura è assolutamente necessario, ma la collaborazione del cittadino spesso è direttamente proporzionale alla risposta alle esigenze di mobilità che il servizio offre al cittadino (compreso i disabili), anche perchè il servizio si paga. Certo però che quando si offre un servizio pubblico e ribadisco pubblico, quasi gratis o del tutto gratis a pochi eletti, quello è solo un do ut des che non ha niente a che vedere con una volontà di cambio di cultura, ma ha l'aria piuttosto di un calcolo di convenienze.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -