Nuovi crolli agli Scavi di Pompei

Nuovi crolli agli Scavi di Pompei

Nuovi crolli agli Scavi di Pompei. A cedere sono stati un muro nell'area fuori Porta Ercolano lungo la via dei Sepolcri e un altro nella zona occidentale del sito. Le due zone interessate dai crolli sono state sequestrate dai carabinieri per disposizione della Procura di Torre Annunziata dopo il sopralluogo effettuato in via cautelare dalla Soprintendente Teresa Cinquantaquattro.

 

Tale non interferisce in ogni caso con il normale percorso di visita. Si tratta infatti di porzioni limitatissime di strutture. La Soprintendenza proseguirà nell'azione di rilevamento e di verifica delle strutture al fine di garantire la conservazione e la tutela del patrimonio archeologico dell'area vesuviana.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -