Obbligo di etilometri dentro i locali serali: lo impone il nuovo codice della strada

Obbligo di etilometri dentro i locali serali: lo impone il nuovo codice della strada

Obbligo di etilometri dentro i locali serali: lo impone il nuovo codice della strada

RIMINI - Obbligo di etilometri dentro i locali serali. Lo impone una nuova norma del codice della strada e la scadenza per mettersi in regola è vicina: il 13 novembre. Tutti gli operatori economici dotati di autorizzazione di somministrazione degli alcolici dopo le ore 24 (bar, ristoranti, pub, pizzerie e circoli privati con somministrazione,agriturismi, ecc.) ai sensi della Legge 29 luglio 2010, n. 120 'Nuovo Codice della strada', a partire dal 13 novembre dovranno dotarsi di apparecchiature per il rilevamento del tasso alcolemico.

 

Nella lista compaiono anche quei locali che pur non effettuando attività di spettacolo ed intrattenimento hanno l'obbligo di affiggere tabelle alcolemiche all'entrata, all'uscita e all'interno del locale. Tali esercenti avranno l'obbligo di mettere a disposizione dei clienti uno strumento "precursore" per la misurazione del tasso alcolemico. Si precisa che tutti i pubblici esercizi che effettuano la somministrazione di alcolici congiuntamente allo spettacolo ed al trattenimento sono già tenuti ad esporre le tabelle ed a mettere il precursore a disposizione dei clienti a prescindere dall'orario di cessazione dell'attività.

 

La mancata esposizione delle tabelle (anche la presenza di una o due copie di tali tabelle invece delle tre previste dalla legge concreta la fattispecie della mancata esposizione) e la mancata messa a disposizione del precursore comportano la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 300 a euro 1.200.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -