Olimpiadi 2020: Romagna capitale dell'ospitalità

Olimpiadi 2020: Romagna capitale dell'ospitalità

Olimpiadi 2020: Romagna capitale dell'ospitalità

Se si parla di capacità ricettiva la Romagna ha già 'vinto' le Olimpiadi 2020: sono 700mila i posti letto disponibili in tutto il territorio. Solo Rimini ne mette a disposizione 350mila. Niente a che fare con le concorrenti, a partire da Roma, che ne conta solo 128mila. Poi si va a scendere, con un'altra delle super-favorite alla candidatura: Venezia offre poco più di 41mila posti. Tra le non ufficiali, Palermo si presenterebbe con nemmeno 11mila posti e Bari con poco più di 5mila.

 

Questi i dati riportati dal Resto del Carlino. Insomma, mentre il Comitato promotore di Romagna 2020 continua la sua corsa (venerdì si si incontrano i sindaci di Rimini e Ravenna per discutere la questione), un primato la Romagna l'ha già raggiunto. E indubbiamente, anche dalle dichiarazioni di Petrucci, la capacità ricettiva è di fondamentale importanza per una candidatura.

 

Si continua dunque a sognare e si lavora perchè Romagna 2020 possa diventare realtà. Si parte degli alberghi, per impegnarsi sul fronte dei collegamenti e degli impianti sportivi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -