Omicidio Meredith, Sollecito davanti al gip

Omicidio Meredith, Sollecito davanti al gip

PERUGIA – Raffaele Sollecito, il laureando barese indagato per l’omicidio della studentessa inglese Meredith Kercher, avvenuto nella notte tra l’1 e il 2 novembre, si è presentato lunedì mattina davanti al gip Claudia Mattini per presenziare all'udienza per il conferimento dell'incarico ai periti che dovranno esaminare il suo pc e quelli di Amanda Knox e Meredith.

Le intenzioni di Sollecito sono quelle di fornire al gip alcuni chiarimenti in merito al suo pc. L’accusa sostiene che il computer non sia stato utilizzato nella notte del delitto della Kercher, contrariamente a quanto dichiarato dal laureando. Gli avvocati di Sollecito hanno fornito una relazione per sostenere l’alibi del loro assistito.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -