Omicidio Tommaso Onofri, avv. Cavalli: ''Raimondi si sente tradito da Alessi''

Omicidio Tommaso Onofri, avv. Cavalli: ''Raimondi si sente tradito da Alessi''

Bologna, 19 mar. - (Adnkronos) - ''Raimondi si sente proprio tradito da Alessi. Lo ha coinvolto in una vicenda che secondo lui non doveva finire cosi'. Forse lo vorrebbe avere tra le mani''.

L'avvocato Franco Cavalli, difensore di Salvatore Raimondi che compare nella lista degli indagati per il sequestro e l'omicidio del piccolo Tommaso Onofri, uscendo dalla Procura di Bologna in cui e' in corso ad oltranza l'incidente probatorio che interessa Raimondi, usa queste parole descrivere il rapporto che intercorre tra il suo assistito e Mario Alessi, che rischia di essere imputato per la morte del bambino, insieme ad Antonella Conserva e allo stesso Raimondi.

L'avvocato difensore dell'ex pugile siciliano, riferisce, dunque di un Raimondi che ricostruisce i fatti ''come se avesse un computer in testa''. E senza particolari toni emozionati. A chi gli domanda se gli imputati si sono detti qualcosa, Cavalli risponde di no e precisa che ''li tengono ben distanti''. Il legale conferma, inoltre, una linea che punta ad ottenere il rito abbreviato, cosa che potrebbe comportare una riduzione della pena (fino a 30 anni) di un terzo.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -