Omsa, lavoratori in fila di notte per la buonuscita

Omsa, lavoratori in fila di notte per la buonuscita

Omsa, lavoratori in fila di notte per la buonuscita

Non è per tutti la buonuscita di 30mila euro lordi, concordata dopo l'ultimo tavolo nazionale di 15 giorni fa al ministero dello Sviluppo economico a Roma. Proprio per questo i dipendenti della Omsa già da domenica sera si sono presentati nel piazzale dell'azienda, per ritirare il numero, a partire dalle 8 di lunedì, che gli consentirà di accedere agli uffici. Solo per 80 di loro arriverà la buonuscita. Chi arriva prima forse avrà più possibilità, ma non si sa quali saranno i criteri.

 

Gli operai sono preoccupati e arrabbiati per la situazione. In tanti hanno richiesto l'incentivo perchè ancora non ci sono certezze sul secondo anno di cassa integrazione. Il tentativo di ridare occupazione al 30% dei lavoratori è fallito. Con la buonuscita per 80 lavoratori, considerando gli 11 che hanno già trovato un'altra occupazione, per i restanti potrebbe esserci la cassa integrazione

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di il vichingo
    il vichingo

    Mi dispiace per gli operai Omsa... un pezzo di Faenza che muore.... Vorrei solo segnalare però l'atteggiamento di molti operai che ammettono che finchè c'è cassa non cercano neanche di trovare qualcos'altro da fare... e che ci deve pensare Nerino (Grassi) e il Governo a trovargli un occupazione fissa e con gli stessi diritti... Personalmente la vedo dura....

  • Avatar anonimo di steno
    steno

    Ma questo è proprio uno schifo, ma dove siamo nel terzo mondo. E nessuno interviene non c'è un ministero del lavoro che tutela la dignità dei lavoratori e delle lavoratrici? Basta Vado Via!!!!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -