Operazioni spericolate in borsa: condannato promozione finanziario

Operazioni spericolate in borsa: condannato promozione finanziario

FORLI' – Due anni e 10 mesi di reclusione. E' questa la pena inflitta dal giudice per le udienze preliminari Giovanni Trerè ai danni del 45enne Valerio Pedulli, il promotore finanziario accusato di truffa, appropriazione indebita e falso. Una trentina le persone che sono state raggirate da Pedulli che si spacciava per dipendente della Fideuram e compieva spericolate manovre in borse. Alcuni clienti hanno perso cifre vicine agli 800 milioni di vecchie lire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 45enne aveva promesso ai raggirati facili guadagni finanziari tra il 1999 e il 2001.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -