Ore di ansia per Yara, un testimone: ''Era con due uomini''

Ore di ansia per Yara, un testimone: ''Era con due uomini''

Ore di ansia per Yara, un testimone: ''Era con due uomini''

BERGAMO - Continuano le ricerche di Yara Gambirasio, la ragazzina di 13 anni scomparsa venerdì pomeriggio da Brembate di Sopra, in provincia di Bergamo. La giovanissima ginnasta era uscita intorno alle 18.30 dal palasport del paese, a 350 metri dalla sua abitazione. Il suo telefonino è risultato staccato già dopo un quarto d'ora dalla sua scomparsa. Un vicino di casa di Yara ha sostenuto di aver visto la ragazzina con due uomini adulti sul ciglio della strada.

 

Erano circa le 18,45 di venerdì ad una cinquantina di metri da casa. Il testimone, 19 anni, ha riferito che la ragazzina sorrideva in modo imbarazzato. A poca distanza c'era un'auto parcheggiata una Citroen rossa con le 4 frecce accese. Alle ricerche sono impegnati una trentina di persone tra carabinieri, che coordinano gli interventi, insieme a vigili del fuoco, polizia locale e volontari. Nelle prossime ore, condizioni meteo permettendo, potrebbe esser scandagliato il fiume Brembo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -