Orrore a Tokyo: uccisa e 'sepolta' nella vasca da bagno

Orrore a Tokyo: uccisa e 'sepolta' nella vasca da bagno

TOKYO – Uccisa e sepolta in una vasca da bagno. E’ la tragica fine di una ragazza britannica, trovata morta in un appartamento della periferia di Tokyo. Il corpo è stato trovato sepolto dalla sabbia in una vasca di bagno dismessa su un balcone.


L’ambasciata britannica si sta occupando del caso. L’allarme era partito dalla scuola di inglese dove la giovane lavorava e dove non si era presentata. Per ora nel mirino è finito un uomo con cui la ventiduenne insegnante condivideva l'appartamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sette anni fa Lucie Blackman, una barista inglese di 21 anni, scomparve e fu ritrovata mesi più tardi fatta a pezzi e nascosta in una caverna vicino al mare. Joji Obara, un ex manutentore, è ancora sotto processo per quel caso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -