Ospedale di Forlì, dopo il capriolo arriva il water

Ospedale di Forlì, dopo il capriolo arriva il water

Ospedale di Forlì, dopo il capriolo arriva il water

FORLI' - Dopo il capriolo con la testa mozzata, all'ospedale di Forlì spunta un water. Proprio nello stesso punto dove era stata rinvenuta la carcassa dell'animale un altro avvertimento è arrivato un vecchio sanitario. Il punto è la rampa che porta alla zona dializzati, dove le telecamere di sorveglianza non arrivano. Anche in questo caso indaga la Digos, ma l'ipotesi più accreditata sembra essere il legame con i 140 posti che verranno tagliati all'Ausl.

 

Il fatto che sia stato scelto un luogo al riparo dall'occhio delle telecamere fa pensare che, chi ha lasciato questi 'avvertimenti', sappia bene come e dove muoversi. Secondo gli inquirenti potrebbe lavorare all'interno dell'ospedale. Si indaga e gli occhi sono puntati sulla questioni dei tagli al personale.

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di Marco Valli
    Marco Valli

    Nel Manuale del Perfetto Mafioso c'è scritto che se ti lasciano un water davanti a casa non è una minaccia, è pigrizia.

  • Avatar anonimo di Mattia
    Mattia

    Anche stavolta diranno che è stato un incidente?

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -