Padova, marocchino in fuga si getta dal canale e muore

Padova, marocchino in fuga si getta dal canale e muore

PADOVA – Era stato sorpreso mentre stava rovistando all’interno di un’automobile. Per fuggire allo cattura di quattro italiani si è dato alla fuga, gettandosi in un canale dove ha trovato la morte per annegamento.


E’ la tragica fine capitata ad un cittadino marocchino apparentemente 30enne, ancora non identificato con il suo vero nome e cognome, ma solo con diversi alias. Sull’episodio, accaduto nella notte tra domenica e lunedì nella zona di Voltabarozzo, in provincia di Padova, indaga la Polizia.


Secondo una prima ricostruzione, l’extracomunitario era stato notato dal titolare di una pizzeria mentre stava rovistando dentro un’automobile. Il commerciante prima lo ha allontanato, poi, insieme ad altri conoscenti, si è messo sulle sue tracce.


Il marocchino è stato individuato nei pressi di un canale. Vistosi braccato ha deciso di tuffarsi in acqua, dove non sarebbe più emerso. Il corpo senza vita è stato recuperato dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -