Padre e figlio muoiono sulla stessa moto

Padre e figlio muoiono sulla stessa moto

RIMINI – Una famiglia spezzata per colpa di un incidente stradale avvenuto mercoledì alle ore 12.50 in via Marconi nei pressi di Piazzale Rosetti dove si trova il ''Bar Elio''. A perder la vita sono stati il 48enne Adolfo Mauro e il figlio 20enne Osvaldo Mauro, residenti a Viserba Monte. I due si trovavano in sella ad una Suzuki 600 quando, per cause ancora al vaglio alla Polizia Municipale di Rimini, si sono scontrati con un'auto condotta da un 30enne bosniaco.


Molto probabilmente la motocicletta era condotta dal signor Adolfo. I due stavano procedendo in via Marconi in direzione mare quando improvvisamente si sono trovati davanti una Smart condotta dal 30enne bosniaco, ma cittadino italiano, B.A. (le sue iniziali), che si stava immettendo nella via Marconi nella medesima direzione. Il motociclista ha cercato in tutti i modi di frenare disperatamente, ma inutilmente. Entrambi si sono schiantati contro l'auto, mentre la moto, dopo aver pattinato sull'asfalto per un centinaio di metri, ha terminato la propria corsa contro un palo.


Per il 48enne non c'è stato nulla da fare, decedendo sul colpo. Il figlio, invece, dopo esser stato soccorso immediatamente dal personale medico del 118 è stato trasportato in gravi condizioni all'ospedale Infermi di Rimini. Ma purtroppo il cuore del giovane non è riuscito a resistere alle sofferenze provocate dalle gravissime lesione, ed è deceduto. Il personale della Polizia Municipale di Rimini sta lavorando per far luce sul drammatico incidente stradale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovanni Petrillo

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -