Palazzuolo: continua la sagra del marrone e dei frutti del sottobosco

Palazzuolo: continua la sagra del marrone e dei frutti del sottobosco

PALAZZUOLO - Continua la sagra del marrone e dei frutti del sottobosco nel borgo medievale di Palazzuolo sul Senio. Una festa ma anche un momento di convivialità che nasce dal desiderio di riscoprire e valorizzare i prodotti genuini dell'alto Appennino. Fra questi spicca il dolce marrone del Mugello Igp, una delle qualità più pregiate, da cui nascono dolci appetitosi come castagnaccio, budino, torta e topini e che può essere trasformato in farina utile per la creazione di prodotti da forno e per la famosissima polenta. Fanno da contorno, a questo prodotto principe dell'autunno, le molte qualità di funghi fra cui spicca il "Porcino palazzuolese" le svariate qualità di profumati tartufi, i frutti, le marmellate e tanti altri prodotti.

Il programma prevede tutte le domeniche dalle ore 10 in piazza IV Novembre e viale Ubaldini l'allestimento del mercatino dei profumi d'autunno, una vera e propria mostra mercato del Marrone del Mugello fresco e lavorato, dei funghi, dei tartufi dei frutti e di tanti altri prodotti tipici gastronomici e artigiani locali. Nel resto del paese la fiera paesana si sposerà con Hobby Senio la mostra mercato di hobbistica, antiquariato.

Ed ancora, le associazioni di volontariato proporranno prodotti a base di marroni presso i loro chioschi mentre in piazza IV Novembre lo stand il Seccatoio proporrà al dettaglio prodotti a base di marrone come la torta, il castagnaccio, i topini, i tortellini e non potranno mancare  le caldarroste fumanti e il vinbrulè.

Dalle ore 12.00 alle 14.00 in viale Ubaldini presso la Casa del Villeggiante sarà aperto lo stand gastronomico con menù a base di marroni, zuppe autunnali, polenta, e molto altro. Dalle ore 14.00 si apre la parentesi dedicata agli spettacoli e alla musica. Domenica 11 ottobre sarà la volta del gruppo dell'Uva Grisa di Rimini, il 18 ci sarà la banda Bardana di Modena e domenica 25 i violini della Barca di Bologna.

Durante tutte le domeniche, per la gioia dei più piccini, sarà possibile effettuare una passeggiata in calesse per le vie del paese, in compagnia di Tinto e il suo fedele amico l'asinello Giulio. Il 17 e 18 ottobre Gruppo micologico lughese e gruppo micologico Villa Franchi allestiranno la seconda mostra micologica palazzuolese presso i locali dell'ex "Bracconiere" in via Roma.

A Palazzuolo sul Senio nel periodo della sagra alcune attivit‡ ricettive e aziende agricole propongono la raccolta diretta dei marroni negli splendidi castagneti di Palazzuolo. Le strutture sono l'Hotel Europa  055.8046011 www.heuropamugello.it - info@heuropamugello.it, l'Albergo Biagi 055.8046064 www.albergobiagi.it, l'Agriturismo I Monti di Solecchio 338.2076343 www.imontidisalecchio.it e l'Agriturismo Badia di Susinana 055.8046630 www.badiadisusinana.it info@badiadisusinana.it.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -