Palermo, falsi documenti d'invalidità: truffa da 100 milioni di euro

Palermo, falsi documenti d'invalidità: truffa da 100 milioni di euro

PALERMO – Ventidue arresti per una truffa da circa 100 milioni di euro. E’ il bilancio di un’operazione compiuta dai carabinieri a Palermo, che hanno eseguito 22 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di un’articolata organizzazione dedita alla truffa.


In sostanza il mecccanismo era quello di procurare falsi documenti che attestavano l'invalidità così da consentire ai finti invalidi di percepire contributi e agevolazioni. Si stima che il dato per le casse pubbliche sia stato di circa cento milioni di euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell'operazione sono stati impegnati 400 carabinieri che hanno eseguito anche numerose perquisizioni e sequestrato ad alcuni degli indagati beni mobili e immobili.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -