Palpeggia la moglie di un dipendente: arrestato imprenditore 60 enne

Palpeggia la moglie di un dipendente: arrestato imprenditore 60 enne

Arrestato ad Enna un imprenditore 60 enne con l'accusa di violenza sessuale sulla moglie 27 enne di un suo dipendente. La donna attirata in un vicolo del centro con il pretesto di dovere ritirare la busta paga del marito è stata spinta contro il muro e palpeggiata. Dopo essere riuscita a fuggire ha raggiunto un bar della vicina piazza dal quale sono stati chiamati gli agenti del 113 che hanno prontamente arrestato l'imprenditore.

 

Da giorni il dipendente, a casa in malattia, sollecitava la consegna della busta paga e delle relative spettanze, l'insistenza dell'uomo aveva portato ad un appuntamento tra l'imprenditore e la moglie del dipendente in un vicolo del centro storico.

 

Dopo averle consegnato la somma dovuta e la relativa busta paga, l'uomo ha cominciato a palpeggiarla spingendola con le spalle al muro, la donna, riuscendo a divincolarsi è riuscita a raggiungere un bar nella piazza adiacente e a chiamare la polizia. Al loro arrivo gli agenti hanno trovato l'uomo ancora sul posto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -