PARCHI - Accordo tra Emilia-Romagna e Toscana per il rilancio

PARCHI - Accordo tra Emilia-Romagna e Toscana per il rilancio

BOLOGNA - Nei giorni scorsi, a Firenze, gli Assessori regionali all’ambiente della Toscana Marco Betti e dell’Emilia-Romagna Lino Zanichelli hanno incontrato i Presidenti dei due Parchi nazionali dell’Appennino Tosco-Emiliano, Sen. Fausto Giovanelli, e delle Foreste Casentinesi, Dott. Luigi Sacchini.


L’incontro ha permesso innanzitutto di individuare alcune azioni progettuali di sistema, sulle quali le due Regioni e gli Enti Parco hanno deciso di lavorare insieme nei prossimi mesi, con l’obiettivo di favorire la promozione di attività per la fruizione sostenibile del territorio delle due aree naturali e per valorizzare i comprensori montani, in una logica di integrazione con i principali bacini turistici di riferimento (Levante Ligure, alto Tirreno, costa Adriatica e città d’arte di Firenze ed Arezzo).


E’ inoltre scaturito l’impegno delle due Regioni a sollecitare immediatamente il Ministro dell’Ambiente, della Tutela del territorio e del Mare, On. Pecoraro Scanio, ad accelerare la nomina del Consiglio Direttivo del Parco delle Foreste Casentinesi e del Direttore del Parco dell’Appennino Tosco-Emiliano.


I rappresentanti degli Enti Parco hanno anche chiesto che le Regioni si attivino per riconoscere i territori dei comuni dei due Parchi nazionali come “ambiti di eccellenza” per valorizzare le produzioni agro-alimentari di qualità e il turismo naturalistico, nell’ambito del Programma Regionale di Sviluppo Rurale e del Programma Operativo Regionale dei Fondi Comunitari dello Sviluppo Regionale.


In questo quadro si è concordato di sollecitare lo stesso Ministero a stanziare adeguate risorse finanziarie e favore delle spese di investimento dei due Parchi, che da circa sei anni non ricevono più alcuna risorsa statale, oltre a quelle assegnate per le spese di funzionamento ordinario.


Gli assessori Betti e Zanichelli si sono accordati per definire tempi e modalità atte a concludere, possibilmente entro tre mesi, l’iter di approvazione del Piano del Parco delle Foreste Casentinesi.


In conclusione è stato deciso di aggiornare l’approfondimento dei temi trattati ad un nuovo incontro, da tenersi entro l’estate, che servirà innanzitutto per valutare i contenuti dei progetti di valorizzazione che dovranno essere approntati e le modalità più appropriate per la loro attuazione.



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -