PARMA - Dal 1° luglio e fino al 21 ottobre 23 escursioni guidate nel Parco dei Cento Laghi

PARMA - Dal 1° luglio e fino al 21 ottobre 23 escursioni guidate nel Parco dei Cento Laghi

PARMA - Escursioni guidate alla scoperta degli angoli più belli del Parco Regionale delle Valli del Cedra e del Parma: torna per il secondo anno consecutivo CAMMINAPARCO, che offrirà nei weekend da luglio a ottobre un ricco calendario di camminate nel cuore dell’Appennino Parma est.

L’iniziativa, realizzata dal Parco con il patrocinio del Parco nazionale dell’Appennino tosco-emiliano, Provincia di Parma e Comunità montana Parma Est, è dedicata a chi vuole conoscere il Parco in modo consapevole, informato e sicuro, accompagnati dalle Guide ambientali escursionistiche.

Tra le 23 proposte si trovano percorsi in grado di accontentare davvero tutti: dagli escursionisti più esperti e dinamici fino alle famiglie con bambini, passando per chi ama camminare ma non disdegna anche sedersi a tavola a mangiare un buon piatto della cucina tipica montanara.

Il programma della seconda edizione di CAMMINAPARCO è stata presentato oggi in Provincia da Gabriella Meo, assessore provinciale al Turismo e Parchi, Agostino Maggiali, presidente del parco Regionale delle Valli del Cedra e del Parma insieme a Marco Rossi responsabile settore Sviluppo sostenibile del parco.

“Nella nostra realtà conosciamo bene il turismo rivolto ai luoghi d’arte che ogni anno muove migliaia di persone verso questo territorio. Iniziative come Camminaparco corrispondono ad un altro obiettivo che ci siamo dati: la promozione dell’Appennino, con un turismo che abbiamo definito lento, che sa apprezzare la qualità dell’offerta naturale ed ambientale della montagna. A tutti quelli che cercano proposte in questa direzione diciamo che quello è un luogo straordinario dove coincidono due parchi, quello regionale e quello nazionale, molto vicino alla città, e in grado di regalare emozioni e possibilità di scoperta inedite” ha detto in apertura dell’incontro l’assessore Meo.

“ La nostra idea è quella di far diventare fisso, annualmente, questo appuntamento che interpreta in modo pieno la nostra volontà di diventare un punto di eccellenza di un turismo che ama la natura e i valori del territorio: la cultura locale, il modo di vivere, i prodotti dell’enogastronomia. Camminaparco è significativo del fatto che nel nostro territorio sta nascendo nuova professionalità. Una nuova economia sta muovendo i primi passi, fattore fondamentale per dare più certezza alle nostre comunità locali” – ha spiegato il presidente Maggiali

“ L’obiettivo di questa iniziativa è innanzitutto far conoscere il territorio nel modo che riteniamo più corretto garantendo una fruizione informata e sicura – ha sottolineato Rossi illustrando il calendario – Camminaparco consente inoltre ricadute positive sullo sviluppo locale non solo attraverso la promozione dei prodotti tipici locali ma anche investendo sulle professionalità che attorno a queste iniziative si sono formate, come nel caso delle Guide ambientali escursionistiche la cui collaborazione è stata davvero preziosa per realizzare il programma delle giornate”.

Dopo la prima edizione sperimentale di Camminaparco, il calendario 2007 offre 23 itinerari diversi attraverso cui è possibile apprezzare molti degli ambienti e dei paesaggi più tipici del Parco, dai panorami del crinale agli antichi borghi. Gli ingredienti di ogni giornata daranno il piacere di una bella camminata unito a momenti conviviali, ma anche confronto, arricchimento e comprensione dell’importanza della conservazione della natura.

Quest’anno il calendario propone anche due proposte di trekking di due giorni con pernottamento in rifugio.

Le escursioni, selezionate dal Parco tramite con un bando pubblico, vengono gestite da otto professionisti, guide esperte ed abilitate che ben conoscono il territorio e i suoi segreti. Con loro i visitatori potranno camminare in modo sicuro lasciandosi guidare lungo i sentieri del parco verso i laghi glaciali e panorami di indiscutibile bellezza.



Ai partecipanti verrà consegnato un questionario, insieme ad una busta preaffrancata e preindirizzata al parco, utile a rilevare il gradimento dell’iniziativa e per migliorarla se necessario.

Infatti l’analisi dei questionari relativi all’edizione 2006 ha consentito di evidenziare un ottimo gradimento da parte dei partecipanti (circa 250) e ottimi giudizi relativi alla professionalità e alla competenza delle guide coinvolte.

E’ possibile consultare on-line e scaricare il calendario completo delle escursioni dai siti: www.parchi.parma.it e/o www.parks.it/parco.cento.laghi/man.

E’ possibile richiedere l’invio postale gratuito del Depliant facendone richiesta al numero 0521/896618 o via e-mail (sviluppo.centolaghi@cmparmaest.pr.it) e lasciando il proprio recapito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -