Parma: discobus, da sabato all’Arena dei Pini

Parma: discobus, da sabato all’Arena dei Pini

PARMA - Partirà il 9 agosto e continuerà ogni sabato a fare la spola fra Parma e Tizzano fino al 20 settembre. E' il Disco Bus, il servizio realizzato in collaborazione con il comune di Tizzano che la Provincia finanzia per trasportare i ragazzi da Parma a Tizzano presso l'Arena dei Pini.

"Funzionerà con le modalità del progetto "Disco Bus", una iniziativa molto positiva  che il nostro ente con Tep sta promuovendo da due anni nella tratta Salsomaggiore - Reggio Emilia, coinvolgendo anche quella Provincia, e che tornerà dal primo novembre al 30 maggio a trasportare ogni venerdì e sabato sera i nostri giovani nei maggiori e più frequentati luoghi di ritrovo." spiega l'assessore provinciale Tiziana Mozzoni entrando anche nel merito di come si è lavorato da subito per rispondere alla richiesta formulata dai giovani con 800 firme.

 

"Già dalla scorsa settimana gli uffici provinciali si erano messi in contatto con quelli comunali per concordare una partecipazione del capoluogo all'iniziativa. Anche in considerazione della conferenza stampa di oggi chiarirò con l'assessore Lavagetto il da farsi, ma visto che l'Arena dei Pini è frequentata da migliaia di persone, più servizio di trasporto c'è meglio è." 

 

Il costo della corsa da e per Tizzano sarà di 2 euro e 50, proprio per confermare la natura di servizio pubblico. La prima partirà alle 23 e la seconda alle 24, da piazza Garibaldi con fermate intermedie al parcheggio scambiatore sud presso il Campus, Corcagnano, Pilastro e Langhirano. Il rientro con tutti e due i mezzi alle 3,30 seguendo lo stesso itinerario.

La Provincia ha lavorato e sta lavorando molto sul problema del sabato sera e in generale sul tema del rapporto fra giovani e l'abuso di sostanze come l'alcool con iniziative come il Disco Bus finalizzate alla conoscenza e promozione di comportamenti corretti.

 

Per quanto riguarda in specifico la realtà di Tizzano, il Comune in collaborazione con Provincia e Ausl, ha riconfermato anche per questo mese di agosto, come per l'anno scorso, la presenza dell'unità di strada all'Arena dei Pini ogni fine settimana: operatori che faranno informazione e lavoreranno per la riduzione del danno. In via di sperimentazione anche l'istituzione di uno spazio di decompressione che sarà gestito da operatori e ragazzi del territorio.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -