Parma: ghanese aggredito dai Vigili, dieci indagati

Parma: ghanese aggredito dai Vigili, dieci indagati

Parma: ghanese aggredito dai Vigili, dieci indagati

PARMA - La Procura di Parma ha iscritto nel registro degli indagati dieci vigili urbani di Parma, in relazione al grave episodio di violenza che si è consumato lo scorso settembre, quando alcuni agenti della Polizia Municipale di Parma furono 'protagonisti' del pestaggio di Emmanuel Bonsu, 22enne ghanese. Tra gli indagati ci sono un ispettore capo e un commissario.

 

I dieci sono stati accusati di calunnia, ingiuria, percosse aggravate, abuso di potere e falso ideologico. Tutti con l'aggravante dell'abuso di potere.

 

Secondo l'accusa, rappresentata dal pm Maria Licci, gli agenti avrebbero costretto a terra e picchiato il giovane, reo soltanto di essere scappato di fronte a quella che aveva percepito come una minaccia alla sua persona: infatti gli agenti non si sarebbero nemmeno qualificati.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bonsu, dopo essere stato ammanettato, sarebbe stato accompagnato in caserma e anche durante il viaggio, e poi nel corso dell'interrogatorio in via del Taglio, sede del comando, il ragazzo sarebbe stato colpito.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -