Parma: i castelli del Ducato sbarcano nella Loira

Parma: i castelli del Ducato sbarcano nella Loira

PARMA - Un depliant e una collaborazione con i castelli della Loira. Sono queste le novità del programma 2009 dell'associazione dei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, presentate questa mattina al Parma Point dal presidente dell'associazione Orazio Zanardi Landi. Novità che si affiancano agli ormai consolidati appuntamenti di "Ricordanze di sapori", che partiranno sabato 6 giugno alla Rocca dei Rossi di San Secondo.


"L'associazione è una delle cose più belle che abbiamo saputo fare precorrendo i tempi. Tutti infatti oggi dicono che mettersi in rete è indispensabile per elevare il potenziale delle eccellenze: noi lo abbiamo fatto già da tempo non solo con i castelli ma ad esempio anche con le pievi del territorio - ha sottolineato il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli - . La chiave è proprio questa: prendere le nostre eccellenze e farle elevare, facendole diventare oggetto di attrazione turistica. In questo modo si ha un ritorno di immagine complessiva di qualità del territorio".

 

È proprio sull'attrattività turistica che ha voluto porre l'accento l'assessore provinciale al Turismo Gabriella Meo: "Siamo soddisfatti della strada che l'associazione ha fatto, crescendo, rendendosi solida e promuovendo i castelli, ma soprattutto il territorio: i castelli vivono all'interno del territorio della provincia, attirano persone e creano un indotto molto interessante".

 

Il conte Zanardi Landi ha voluto sottolineare l'importanza delle novità presentate. "Il depliant e questo nuova partnership con i castelli della Loira ci permettono di essere maggiormente conosciuti non solo in Italia ma nel mondo. Nel depliant infatti chiunque potrà trovare informazioni sui nostri castelli, sui percorsi da fare, sui posti dove dormire o mangiare. La collaborazione con i castelli della Loira, che richiamano migliaia di visitatori, è ovviamente molto importante: là infatti a luglio potremo presentare i nostri prodotti e portarli sui mercati internazionali: è dunque un modo di arrivare in tutto il mondo."

 

L'Associazione dei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, con sede a Fontanellato nella Rocca Sanvitale, racchiude i ventidue affascinanti manieri del Medioevo che punteggiano il territorio delle province di Parma e Piacenza. Il circuito dei castelli offre molte possibilità di itinerari turistici ed enogastronomici, proposte di soggiorno, concerti, serate medievali e banchetti a tema.

Inoltre, grazie alla "Card del Ducato", in vendita nelle biglietterie di tutti i castelli al prezzo di due euro e valida per un anno, i visitatori potranno avere sconti all'ingresso dei manieri e agevolazioni nei ristoranti, negli alberghi e negli shopping center della zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -