PARMA - Manifattura Abbigliamento, in Provincia il primo tavolo sulla crisi

PARMA - Manifattura Abbigliamento, in Provincia il primo tavolo sulla crisi

PARMA - Primo incontro in Provincia, per il tavolo interistituzionale sulla crisi della “Manifattura Abbigliamento”, cooperativa del settore tessile di Parola di Fontanellato che da alcuni mesi versa in una situazione di difficoltà finanziaria. In liquidazione coatta da fine novembre, l’azienda è riuscita comunque finora a mantenere la produzione e a pagare tutti gli stipendi, ma il futuro si presenta difficile: oltre 90, nel complesso, i posti di lavoro a rischio.


Nell’incontro di giovedì, presieduto dal vice presidente della Provincia Pier Luigi Ferrari, si è fatto il punto della situazione: vi hanno partecipato i commissari liquidatori, il vice sindaco del Comune di Fontanellato Domenico Altieri e i rappresentanti delle organizzazioni sindacali territoriali e aziendali, che al termine della seduta hanno incontrato una delegazione dei lavoratori.


“Siamo impegnati e stiamo lavorando sodo, perché queste risorse umane non possono essere disperse. Su questa partita noi, tutti insieme, ce la mettiamo tutta: è una partita importante che vogliamo condurre a termine con un risultato positivo, e stiamo facendo tutto quello che è nelle nostre possibilità”, ha detto il vice presidente della Provincia Pier Luigi Ferrari. Primo atto, è stato l’invio di un telegramma al governo con la richiesta dell’esercizio provvisorio, che aiuterebbe a gestire l’intera questione in tempi più dilatati. Prioritaria, naturalmente, l’esigenza di avere garanzie per salvare i posti di lavoro.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -