Parma: nuovo look per l’atrio del Palazzo della Provincia

Parma: nuovo look per l’atrio del Palazzo della Provincia

PARMA - È una Provincia rinnovata quella che da oggi accoglie la cittadinanza e i visitatori. Sono stati infatti inaugurati oggi, prima dell'inizio della seduta del Consiglio provinciale, l'atrio e lo scalone della sede di piazza della Pace, oggetto di recenti lavori di ristrutturazione. Al taglio del nastro hanno presenziato i membri della giunta e del consiglio.


L'intervento di riqualificazione dell'atrio e del vano scala della sede muove dall'esigenza di dotare questi ambienti di un maggior comfort operativo ed estetico-ambientale, modificando l'attuale assetto funzionale, e di adeguare lo stabile alle più recenti norme in materia di sicurezza e di accessibilità.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Si tratta di una parte importante della sede storica della Provincia, la prima che si presenta a chi entra nell'edificio: è dunque anche un biglietto da visita per la nostra istituzione. Abbiamo voluto fare questa piccola cerimonia oggi, alla vigilia di una seduta del Consiglio, perché questa è la casa non di questa o di quella parte ma di tutti i cittadini - ha detto poco prima del taglio del nastro il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli -. L'idea di fondo è stata quella di migliorare l'accessibilità e l'estetica dell'ingresso, ammodernarlo nella sua semplicità, per rimarcare la dignità dell'istituzione e per rendere i locali più gradevoli: con un aspetto non chiuso e tetro ma aperto, accessibile e disponibile". Il presidente Bernazzoli ha inoltre ringraziato il personale, "per avere sopportato con pazienza i disagi della convivenza con i lavori in questi mesi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -