Parma: strade provinciali, si lavora alla sicurezza

Parma: strade provinciali, si lavora alla sicurezza

PARMA - Fra breve 86 curve pericolose che interessano 20 strade provinciali saranno più sicure grazie al "Progetto sicurezza stradale 2008" della Provincia che, con un investimento di 250mila euro, dà il via a una serie di interventi.


"La Provincia ha dedicato a viabilità e sicurezza stradale risorse rilevanti, considerando il tema una priorità. Abbiamo lavorato su più piani, dagli interventi sulle strade all'istituzione del Disco Bus, con l'obiettivo di  contribuire  a affermare una cultura diversa e risultati concreti - dice l'assessore alla Viabilità e Infrastrutture Ugo Danni - Con questo piano diamo ora il via a un insieme di interventi migliorativi in punti particolarmente a rischio".

 

Il piano complessivamente prevede in prossimità di 38  curve pericolose. l'installazione di 32 impianti sequenziali e 6 pannelli integrati, con luci alimentate da pannelli solari. In 16 strade e su complessive 40 curve verranno invece eseguiti interventi di protezione per ciclisti e motociclisti come barilotti in plastica a protezione dei montanti. Altri 8  interventi di protezione per ciclisti e motociclisti verranno realizzati con barriere speciali in metallo e materiale plastico su altrettante curve pericolose. Il Piano 2008 prevede anche l'estensione delle barriere laterali che hanno interessato in particolare 4 ponti e 13 tratti stradali, per un totale di 1,5 km. Fra le strade che saranno toccate e fra queste la Noceto-Ramiola.

 

I lavori aggiudicati il 27 ottobre scorso saranno realizzati dall'impresa Ro. Ma. Service srl. Il tempo previsto per l'esecuzione dei lavori è di 120 giorni .

 

Sempre per quanto riguarda la manutenzione delle strade provinciali sono stati di recente aggiudicati due appalti per un totale di 500 mila euro, con i quali verranno asfaltati diversi tratti della strada provinciale Sp60 "Sorbolo-Coenzo" e della Strada provinciale  Sp 72 "Parma-Mezzani".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre all'asfaltatura si provvederà nei tratti più ammalorati anche al ripristino e rifacimento del sottofondo stradale delle carreggiate e al rifacimento della segnaletica orizzontale. L'appaltatore dei lavori sulla "Sorbolo-Coenzo" è l'impresa Bacchi Spa di Boretto mentre quella sulla "Parma-Mezzani" è l'impresa Spotti di Viarolo. Il tempo utile per l'esecuzione dei lavori è di 120 giorni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -