Parma: tangenziale di Fornovo, il via al progetto

Parma: tangenziale di Fornovo, il via al progetto

PARMA - Un contributo di 200 mila euro per il progetto preliminare della tangenziale di Fornovo di Taro, dalla strada statale 62 "del Passo della Cisa" alla strada provinciale 357R "di Fornovo". L'ha assegnato la Regione alla Provincia di Parma e disciplinato nella convenzione in corso di sottoscrizione. Il costo complessivo della progettazione, in base a uno studio di fattibilità, ammonta a 300 mila euro: 100 mila saranno a carico della Provincia di Parma (pari al 33,33% dell'intero importo) e 200 mila della Regione (il 66,67%).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


"Nei mesi scorsi la Provincia di Parma ha intensamente operato per raggiungere questo importante obiettivo e, attraverso un'intesa con il Comune di Fornovo, si è potuto redigere lo studio di fattibilità", ha spiegato l'assessore provinciale alla Viabilità Ugo Danni. "Questo è stato possibile coinvolgendo anche la società Autocisa che, con il casello dell'A15, interferisce in misura rilevante con la mobilità locale".  La Regione ora ha accolto la proposta di procedere alla progettazione preliminare dell'opera, che la Provincia potrà avviare già dai prossimi giorni: "Si tratta di un intervento di rilevanza strategica, che permetterà di risolvere un nodo viario storicamente complesso che presenta notevoli flussi di mezzi pesanti. E' una significativa prova di collaborazione tra Enti - ha continuato Danni - un lavoro congiunto di Provincia Comune e Regione per concordare una soluzione strutturale e definitiva, per liberare il centro abitato dall'intensissimo traffico che lo percorre ogni giorno e per garantire sicurezza e qualità della vita ai cittadini".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -