Parma: violenza sulle donne, convegno all'Hotel Villa Ducale

Parma: violenza sulle donne, convegno all'Hotel Villa Ducale

PARMA - "Rapporti fra i generi e violenza sulle donne: i giovani raccontano, gli adulti si interrogano". È questo il tema al centro del seminario di studio che si terrà domani, giovedì 29 gennaio, a partire dalle 9 all'Hotel Villa Ducale di Parma (via Moletolo, 53/a). L'iniziativa è promossa dalla Provincia di Parma, in collaborazione con l'Università di Parma e l'Azienda Usl di Parma, è patrocinata dalla Regione Emilia-Romagna ed è realizzata con il contributo della Fondazione Cariparma.

 

Sarà un'occasione per condividere la ricerca-intervento "Rappresentazioni di genere e violenza privata", commissionata dalla Provincia per indagare la percezione che i giovani hanno dei ruoli di genere e della violenza all'interno della coppia; ma anche un momento per promuovere un confronto tra diverse esperienze su un tema complesso come quello della violenza di genere, nell'ambito del quale sono spesso coinvolti, come vittime e autori, giovani ragazze e ragazzi.

Il seminario sarà aperto alle 9 da un "frammento" di danza estratto da "Pensiero.... storia di corpi violati e di rinascita" con la regia e le coreografie di Lucia Nicolussi Perego, cui seguiranno i saluti delle autorità: il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, la delegata del rettore dell'Università Emilia Caronna e il direttore generale dell'Ausl Massimo Fabi.

 

Alle 9.45 si aprirà la prima sessione, coordinata da Gabriele Annoni della Provincia di Parma, con l'intervento di Alessia Frangipane dell'Assessorato provinciale Politiche sociali e sanitarie che presenterà il progetto della Provincia di Parma "Azioni di prevenzione e contrasto della violenza sulle donne". A seguire, alle 10, la lezione magistrale di Patrizia Romito dell'Università di Trieste sul tema "Violenze contro le donne e violenze tra i giovani: luoghi comuni, ricerca e strategie di intervento".

 

La seconda sessione, coordinata da Catia Boni della Provincia, sarà aperta alle 11 da Paola Salvini e Paola Ziliani del Servizio Spazio Giovani dell'Ausl di Parma e da Tiziana Mancini e Nadia Monacelli del Dipartimento di Psicologia dell'Università di Parma, che discuteranno con Fabio Lorenzi Cioldi della facoltà di Psicologia e Scienze dell'Educazione dell'Università di Ginevra su "Rappresentazioni di genere e violenza privata: la ricerca intervento nella provincia di Parma".

 

La terza e ultima sessione, coordinata da Nadia Monacelli, si aprirà alle 14. Ad affrontare il tema "Prevenzione, lavoro di comunità, sostegno alle donne vittime: strategie di intervento ed esperienze a confronto", saranno l'avvocatessa e volontaria del Centro antiviolenza di Parma Cecilia Cortesi Venturini, la criminologa dell'Università del New Castle (GB) Jenny Johnstone, Maria Grazia Passuello presidente dell'Istituzione Solidea della Provincia di Roma, ed Engracia Querol Rosell, responsabile del Servizio contro la violenza di genere, Generalitat de Catalunya (ES).

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A seguire, alle 16.15, si terrà la Tavola rotonda, coordinata da Laura Fruggeri del Dipartimento di Psicologia dell'Università di Parma, su "Programmazione e azioni integrate per le politiche locali contro la violenza di genere", a cui parteciperanno l'assessore provinciale alle Pari opportunità Manuela Amoretti, l'assessore provinciale alle Politiche sociali e sanitarie Tiziana Mozzoni, Rossella Selmini, responsabile del Servizio Politiche per la sicurezza della Regione Emilia Romagna, Raffaella Sutter, dirigente dell'Assessorato Pari opportunità del Comune di Ravenna, e Paolo Zoni, assessore alle Politiche sociali e di parità del Comune di Parma.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -