Parmalat, rinviati a giudizio Geronzi e Cragnotti

Parmalat, rinviati a giudizio Geronzi e Cragnotti

Parmalat, rinviati a giudizio Geronzi e Cragnotti

L'ex patron della Cirio, Sergio Cragnotti, e l'ex presidente della Banca di Roma, Cesare Geronzi sono stati rinviati a giudizio dal gup di Roma Tommaso Picazio in relazione alla vicenda Eurolat. I reati, contestati dal procuratore aggiunto Nello Rossi e dal pm Paola Filippi, sono quelli di concorso in estorsione ai danni di Calisto Tanzi, all'epoca dei fatti (1999-2000) presidente di Parmalat, e in bancarotta per distrazione. Il processo prenderà il via il prossimo 25 gennaio.

 

La questione è una costola del processo Parmalat inviato per competenza territoriale dai pm di Parma a quelli di Roma. Si tratta della presunta estorsione ai danni di Tanzi, relativa alla cessione del ramo latte di Cirio, Eurolat, a Parmalat, avvenuta nel 1998. Il processo riguarderà anche Riccardo Bianchini Riccardi, già componente del cda di Cirio spa nonché consulente della stessa società.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -