Partito democratico, Fassino e Franceschini stasera a Riccione

Partito democratico, Fassino e Franceschini stasera a Riccione

RICCIONE - Sarà la prima uscita pubblica di Fassino, dopo l'annuncio dell'elezione del segretario del Pd a ottobre. E, accanto, Dario Franceschini, segretario della Margherita, ospiti del convegno promosso dal Comitato per il Pd, “Il Partito Plurale”. Venerdì 22, alle ore 17,30, si aprirà al Palazzo del Turismo di Riccione il primo degli incontri politici e culturali che costelleranno il percorso di nascita della nuova formazione politica nel riminese.


Appuntamenti raccolti nel titolo “Prove tecniche di Partito Democratico in provincia di Rimini”, al quale stanno lavorando i segretari provinciali della Margherita e dei Ds, Luigi Bonadonna e Andrea Gnassi.


E saranno i due segretari riminesi ad aprire i lavori del convegno, mentre i segretari nazionali dei partiti fondatori, Franceschi e Fassino, sono attesi per le 18. Un appuntamento nel quale certamente rimbalzeranno i temi di attualità che stanno gravitando intorno al nuovo partito e all'elezione del primo segretario. Che, come noto, avverrà con modalità totalmente diverse dal sistema italiano, coinvolgendo direttamente i cittadini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Sarà una occasione importante per gli iscritti e i simpatizzanti, l'occasione di rinvigorire l'impegno di tutti in questo percorso verso una nuova identità politica – dicono Gnassi e Bonadonna – Conosciamo tutti la situazione, non è delle più facili, lo vediamo tutti i i giorni. Ma il riuscire a organizzare un incontro al quale partecipano i leader nazionali, Fassino e Franceschini, crediamo sia il modo più forte per dare la carica, serrare le fila di un lavoro comune in un processo politico sociale e civile, sì difficile, ma di cui misureremo la portata storica negli anni futuri”.



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -