Passa la piena del Po a Torino, ma l'allerta resta alta

Passa la piena del Po a Torino, ma l'allerta resta alta

Passa la piena del Po a Torino. La situazione è "sotto controllo". In via precauzionale le scuole sono chiuse in tutta la provincia, così come gli atenei. L'allerta resta ancora alta. Il Comune, per cautela, ha disposto l'ordinanza di sgombero per quasi 100 famiglie residenti nell'area del Fioccardo, nelle vicinanze del fiume Po, ed hanno trascorso la notte fuori casa. Nelle prossime ore è attesa un'intensificazione delle precipitazione per l'avvicinarsi di una perturbazione.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Genova sta cercando di tornare alla normalità. Lunedì le scuole sono rimaste chiuse in tutta la provincia. Sono una cinquantina le strade sono ancora chiuse. Alle dieci sono stati celebrati i funerali, in forma privata, di Angela Chiaromonte, una delle sei vittime dell'alluvione. Martedì saranno celebrate le esequie di Serena Costa e di Evelina Pietranera. Rimpatriate in Albania le salme di Shpresa Djala e delle figlie Gianissa e Gioia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -