Pedofilia, il Papa: ''Non mi sento solo''

Pedofilia, il Papa: ''Non mi sento solo''

Pedofilia, il Papa: ''Non mi sento solo''

ROMA - Benedetto XVI è tornato nuovamente sul caso pedofilia, affermando che si tratta di un momento di "tribolazione" per una Chiesa "ferita e peccatrice", che tuttavia confida nell'aiuto di Dio. Ratzinger , durante il pranzo con i cardinali residenti a Roma, organizzato lunedì in Vaticano in onore del suo quinto anno di Pontificato, ha anche detto di non sentirsi "solo", in quanto avverte attorno a sè la presenza e l'appoggio dell'intero collegio cardinalizio.

 

Il Papa, ha riferito l'Osservatore Romano, "ha voluto ringraziare il collegio cardinalizio per l'aiuto che riceve giorno dopo giorno. Soprattutto nel momento in cui sembra vedersi confermata la parola di sant'Agostino citata dal Vaticano II, che la Chiesa ha peregrinato "inter persecutiones mundi et consolationem Dei"".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -