Pennabilli, furto di rame. Denunciato un 32enne

Pennabilli, furto di rame. Denunciato un 32enne

NOVAFELTRIA - Sorpreso in un casolare abbandonato nelle campagne di Pennabilli con oltre due quintali tra fili di rame e cavi elettrici. Un giovane romeno di 32 anni è stato denunciato con l'accusa di furto aggravato dai Carabinieri della Compagnia di Novafeltria. Lo straniero, fermato lo scorso luglio, non fornì agli uomini dell'Arma spiegazioni sulla provenienza del materiale. Le indagini hanno permesso di appurare che il materiale era stato rubate a Pone Messa.

 

Le matasse, circa 150 chilogrammi, erano state asportate da diversi pozzetti realizzati dal Comune di Pennabilli per la messa a terra della rete pubblica.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -