Per gelosia getta dell'acido sulla moglie, arrestato

Per gelosia getta dell'acido sulla moglie, arrestato

Per gelosia getta dell'acido sulla moglie, arrestato

BARI - Accecato dalla gelosia ha sfregiato il volto della moglie gettandole addosso dell'acido per le batterie d'auto. Un 43enne è stato arrestato dai Carabinieri con l'accusa di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e sequestro di persona. Inoltre dovrà rispondere anche dell'accusa di maltrattamenti di animali per aver ferito con diverse coltellate il cane di famiglia, colpendolo al dorso e ad una zampa. L'animale era intervenuto in difesa della donna.

 

La drammatica vicenda si è consumata nella tarda mattinata di sabato a Santeramo in Colle, in provincia di Bari. A sporgere denuncia è stata la donna, ricoverata nell'ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti. Non era la prima volta che subita dei maltrattamenti. Gli inquirenti hanno accertato che spesso il 43enne la maltrattava, ma lei non aveva mai avuto il coraggio di denunciarlo, per paura delle sue rappresaglie. La malcapitata è stata giudicata guaribile in 10 giorni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -