Per il Cesena c'è il Napoli, Ficcadenti: ''Per fare punti bisogna fare goal''

Per il Cesena c'è il Napoli, Ficcadenti: ''Per fare punti bisogna fare goal''

Per il Cesena c'è il Napoli, Ficcadenti: ''Per fare punti bisogna fare goal''

CESENA - Dopo il pareggio di mercoledì contro il Catania, il Cesena affronterà in trasferta l'ottimo Napoli di Walter Mazzari. La squadra di Massimo Ficcadenti dovrà fare attenzione alla voglia di risultato di Cavani e compagni dopo la sconfitta subita dagli azzurri per 2-0 contro il Chievo. "Se vogliamo fare punti è necessario fare goal - ha evidenziato in conferenza stampa l'allenatore -. Andremo equilibrati in campo ma cercheremo di giocarcela fino alla fine".

 

Ficcadenti è tornato ad analizzare il match contro il Catania: "Siamo stati sfortunati ad andare in svantaggio su un episodio e poi abbiamo avuto la forza di pareggiare - ha affermato -. Nel secondo tempo ci è mancato qualcosa, è subentrata un pò di stanchezza dopo tante partite anche se devo dire che le occasioni più grandi le abbiamo avute noi".

 

Ma il pensiero è ora sulla sfida del ‘San Paolo': "Adesso andiamo a Napoli, una squadra con giocatori di livello internazionale, reduce da uno stop contro il Chievo, ma credo che sia una cosa che possa succedere a tutti". Quindi ha espresso giudizi positivi sulla squadra di Mazzarri: "E' una rosa di grande livello e in particolare in attacco sono molto forti. Lavezzi quando è in forma è un giocatore straordinario e poi Cavani è un finalizzatore di grande classe".

 

Contro il Napoli sarà assente Maurizio Lauro, alle prese con una bronchite che lo affligge da una decina di giorni. Ci sarà invece Sammarco, che al massimo sarà in panchina. Per quanto riguarda la formazione, Ficcadenti dovrà scegliere il terzino destro e il centravanti. Il modulo sarà sempre il 4-3-2-1. Probabilmente ci sarà dal primo minuto l'ex interista Santon: secondo l'allenatore di Fermo il debutto del difensore "è stato molto incoraggiante".

 

Non ancora al top della condizione fisica Rosina: "Non ha più di 15-20 minuti". Felipe probabilmente partirà dalla panchina: "Sta bene - ha osservato Ficcadenti -, ma non gioca una partita di campionato da fine novembre".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -