Per il giorno di San Valentino si entra nei musei in coppia e si paga per uno

Per il giorno di San Valentino si entra nei musei in coppia e si paga per uno

Per il giorno di San Valentino si entra nei musei in coppia e si paga per uno

BOLOGNA - Ci si presenta in coppia ma si paga "single". E' l'iniziativa promossa per San Valentino dal Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali, che regala a tutti gli innamorati (ma anche coppie di amici o parenti) due giorni di arte e di cultura. Infatti non solo domenica 14 febbraio, ma anche sabato 13, tutte le coppie che visiteranno musei, gallerie, monumenti e siti archeologici statali potranno accedere in due pagando un solo biglietto.

 

In Emilia-Romagna- fa sapere la Soprintendenza regionale per i Beni archeologici- la promozione  "due per uno" riguarda i musei archeologici di Parma (orario 9-14), Ferrara (9-14) e Sarsina in provincia di Forli'-Cesena (8.30-13.30), il museo etrusco di Marzabotto in provincia di Bologna (9-13 e 14-17.30) e le aree archeologiche di Veleia nel piacentino (9-15) e di Ravenna Classe (sabato 9-17, domenica 9-14), oltre alla villa romana di Russi nel ravennate (sabato 9-17, domenica 14-17).

 

Il filo conduttore non poteva essere che l'amore, sentimento principe che ha sempre guidato la mano dei piu' grandi artisti: non a caso la locandina di quest'anno e' un'interpretazione del celeberrimo quadro "Il Bacio" di Francesco Hayez (esposto alla Pinacoteca di Brera), con la protagonista femminile in blu jeans e giacchetta. Sara' quindi "un'occasione in piu' per approfondire la conoscenza dell'arte e godere i capolavori dell'archeologia spendendo la meta'- sottolinea la Soprintendenza in una nota- purche' ci si presenti in due, coniugi, fidanzati, genitori e

figli, amici e coppie di ogni tipo, senza dimenticare che under 18 e over 65 entrano gratis comunque".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -