Per otto anni abusano di un disabile mentale, 13 arresti

Per otto anni abusano di un disabile mentale, 13 arresti

COSENZA - Per otto anni hanno seviziato e abusato di un giovane disabile mentale. Tredici persone, tra i 35 ed i 70 anni, tutti di Cosenza, alcuni già noti alle forze dell'ordine, sono stati arrestati dai Carabinieri con l'accusa di violenza sessuale aggravata e continuata. Le indagini sono iniziate lo scorso novembre. Alcuni degli arrestati avrebbero anche sottoposto la vittima, che ha meno di 30 anni, a sevizie che sono state riscontrate dagli investigatori.

 

Dall'inchiesta denominata "Orchi" è emerso che alcuni degli arrestati conoscevano la vittima da anni ed avrebbero iniziato ad abusarne nel 2003. Altri dei 13 indagati invece sarebbero venuti in contatto con il giovane disabile circa tre anni fa. Tra loro vi è anche un uomo che, pur non potendo avere rapporti sessuali, avrebbe partecipato alle violenze.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -