Perugia, studentessa morta. L'amica: ''Aveva un appuntamento''

Perugia, studentessa morta. L'amica: ''Aveva un appuntamento''

Perugia, studentessa morta. L'amica: ''Aveva un appuntamento''

PERUGIA - Continuano le indagini degli inquirenti sulla morta di Elisa Benedetti, il cui corpo è stato trovato lunedì mattina in un bosco vicino al torrente Ventia, nelle campagne in provincia di Perugia, in località Casa del Diavolo. Secondo quanto riportata da "Il Giornale dell'Umbria" la vittima ha riferito ad una delle ultime persone con cui ha parlato prima di sparire nella notte tra sabato e domenica di dovere incontrare un certo Matteo.

 

Per ora non è noto però chi sia Matteo. Nel frattempo continua la ricerca dei due cellulari dai quali Elisa ha chiamato il 112. Potrebbe averli persi o sono stati fatti sparire da qualcuno. Intanto il fidanzato che aveva il bancomat di Elisa ha chiarito ai carabinieri la sua posizione. Il giovane, 28 anni, aveva tentato di usare la carta perché il conto è cointestato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -