Perugia, studentessa morta. Non è stata la droga ad ucciderla

Perugia, studentessa morta. Non è stata la droga ad ucciderla

Perugia, studentessa morta. Non è stata la droga ad ucciderla

PERUGIA - E' morta "per ipotermia" Elisa Benedetti, la studentessa di Città di Castello il cui corpo è stato trovato lunedì mattina in un bosco vicino al torrente Ventia, nelle campagne in provincia di Perugia, in località Casa del Diavolo.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Procura della Repubblica di Perugia ha chiarito anche che all'esito dei primi risultati dell'esame autoptico risulta che la causa del decesso "non sia ricollegabile alla pregressa ed eventuale assunzione di sostanze stupefacenti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -