Pescara: 5 arresti per corruzione

Pescara: 5 arresti per corruzione

Pescara: 5 arresti per corruzione

C'era del marcio nella ristrutturazione e la messa a norma di tre piani della palazzina dell'ospedale di Pescara che ospita i reparti di ostetricia e ginecologia: sono finiti in carcere, su disposizione del gip Guido Campli, il responsabile dei lavori, funzionario dell'Ausl, un imprenditore della provincia di Foggia ed il suo dipendente, responsabile del cantiere. Le accuse vanno da corruzione aggravata per atti contrari a doveri d'ufficio a concorso per falso.

 

Domiciliari per i due direttori dei lavori con l'accusa di corruzione aggravata per atto contrario a doveri di ufficio. L'appalto fu affidato nel 2007 ad un'associazione temporanea di due imprese. Uno dei due imprenditori si è presentato alla squadra mobile di Pescara, a novembre, per segnalare delle incongruenze. Le indagini non sono ancora terminate

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -