Pestaggi razzisti, cinque arresti nella capitale

Pestaggi razzisti, cinque arresti nella capitale

Pestaggi razzisti, cinque arresti nella capitale

I Carabinieri della Stazione Roma-Villa Bonelli hanno scoperto una banda composta da 10 giovanissimi ragazzi italiani, che sarebbero responsabili di numerosi episodi di aggressioni, pestaggi e intimidazioni, tutti sfociati in rapina, ai danni di numerosi stranieri nel quartiere Trullo di Roma. Cinque le ordinanze di custodia cautelare, nei confronti di 2 minorenni e 3 maggiorenni, eseguite sabato mattina dai militari. Altri quattro giovani denunciati a piede libero.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Numerosi sono gli episodi di cui sono accusati i giovani: secondo gli inquirenti la banda diffondeva paura e terrore per assicurarsi che i fatti non venissero denunciati, facendo leva sulla precaria condizione di soggiorno degli stranieri che venivano presi di mira. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -