Piacenza: cisterna con liquido infiammabile ribaltata in A21, traffico in tilt

Piacenza: cisterna con liquido infiammabile ribaltata in A21, traffico in tilt

Piacenza: cisterna con liquido infiammabile ribaltata in A21, traffico in tilt

PIACENZA - Il ribaltamento del rimorchio di una cisterna carica di acetilene, avvenuto giovedì mattina poco prima delle 7 nel piacentino, ha causato la chiusura di un tratto dell'A21. Nell'incidente, verificatosi al chilometro 148, il conducente è rimasto illeso. La presenza della sostanza altamente infiammabile ha comportato la chiusura immediata del tratto autostradale prima a Castelsangiovanni e poi arretrata a Broni per problemi legati a viabilità esterna

 

In carreggiata nord, invece, è stata istituita l'uscita obbligatoria a Piacenza ovest. Inevitabili gli incolonnamenti, con oltre 5 chilometri di coda in uscita a Broni e solo qualche lieve rallentamento a Piacenza. Chiuso anche il bivio A1-complanare Piacenza sull'Autosole. Traffico in tilt lungo la via Emilia Pavese. Le operazioni di travaso del liquido, effettuate dai Vigili del Fuoco, hanno richiesto molto tempo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -