Piacenza: Giuseppe Crippa eletto tesoriere della Società italiana di Medicina interna

Piacenza: Giuseppe Crippa eletto tesoriere della Società italiana di Medicina interna

PIACENZA - Giuseppe Crippa, medico in servizio all'ospedale Guglielmo da Saliceto di Piacenza, è stato nominato tesoriere della Società italiana di Medicina interna.

 

L'elezione, con voto unanime, si è svolta a dicembre e ha visto il rinnovo dell'intero consiglio direttivo nazionale. Si tratta della più antica società scientifica medica italiana, fondata nel 1887, e molto attiva su diversi fronti: come editrice di una prestigiosa rivista (Emergency and Internal Medicine) e provider per l'aggiornamento medico continuo (una cinquantina di congressi annui).

 

Crippa, internista all'Ausl di Piacenza dal 1981, è attualmente dirigente medico in forza alla Medicina a indirizzo endocrinologico, reumatologico e ipertensivologico (Eri) e responsabile dell'unità operativa di Ipertensione arteriosa e malattie cardiovascolari correlate.

 

In quest'ambito ha svolto e svolge attività clinica e di ricerca in collaborazione con i centri universitari di Parma, Milano e Piacenza e con l'istituto Mario Negri. È docente di medicina Interna e Metodologia clinica per i corsi di Laurea di Scienze infermieristiche dell'Università di Parma.

 

Crippa - autore di oltre 60 pubblicazioni scientifiche e rassegne su riviste internazionali - ha effettuato oltre 100 comunicazioni a congressi medici nazionali e internazionali.

Per l'internista piacentino si tratta di una riconferma come consigliere della società scientifica: l'attuale elezione alla carica di tesoriere indica l'apprezzamento del presidente e del consiglio per l'operato fin qui svolto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -