Piacenza, monossido in chiesa: oltre 100 intossicati

Piacenza, monossido in chiesa: oltre 100 intossicati

PIACENZA - Oltre 100 persone sono rimaste intossicate domenica in una chiesa a Cassano di Ponte dell'Olio, in provincia di Piacenza. Fortunatamente nessuno è in pericolo di vita. Tutto è iniziato quando alcuni bambini scout sono svenuti. Gli accertamenti hanno permesso poi di appurare che c'era stata una fuga il monossido di carbonio, che si è sprigionato dalle sei stufe a gas metano normalmente usate solo la domenica mattina, quando la chiesa è aperta.

 

L'impianto, di nuova generazione e recentemente revisionato è stato posto sotto sequestro dai Carabinieri che conducono le indagini. Sono 120 le persone che hanno accusato malori, la maggior parte delle quali bambini. Una cinquantina sono state avviate alla camera iperbarica di Fidenza (Parma), mentre le altre persone si sono recate in ospedale con mezzi propri.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -