Piogge record nel mese di gennaio

Piogge record nel mese di gennaio

Piogge record nel mese di gennaio

BOLOGNA - Piogge record nel mese di gennaio. Secondo gli esperti di Climatologia Storica dell'Istituto di Scienze dell'Atmosfera e del Clima (Isac) del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) di Bologna i primi 31 giorni del 2009 sono i diciassettesimi più piovosi dal lontano 1800.  Mesi di gennaio più piovosi del 2009 si sono concentrati agli inizi del diciannovesimo secolo, con il 1800 al primo posto, ha spiegato Teresa Nanni responsabile del gruppo di Climatologia Storica dell'Isac-Cnr di Bologna.

 

Ma anche il mese di novembre è stato "eccezionale" sul fronte delle precipitazioni, piazzandosi al 21esimo posto negli ultimi due secoli con il 67% di piovosità superiore alla media climatologica. Dicembre si è piazzato addirittura al sesto posto, con un'anomalia del 120% di piovosità in più rispetto alla media climatologica 1961-1990".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A dispetto delle abbondanti nevicate che hanno interessato il Nord Ovest, dicembre e gennaio non sono stati particolarmente freddi. "Il Nord Ovest a gennaio risulta leggermente sotto la media, tra 0 e 1 grado - ha affermato Michele Brunetti, dell'Isac-Cnr, che ha sottolineato come a livello "nazionale le temperature registrate segnano un valore poco al di sopra della media climatologica del periodo, piazzandosi solo al 43esimo posto fra i più caldi dal 1800 ad oggi". Dicembre, invece, si è collocato al 58esimo posto della classifica dei mesi di dicembre degli ultimi due secoli.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -